Ognuno di noi ha una propria idea di avventura: i più coraggiosi affrontano imprese audaci, per altri è solamente un’attività ricreativa. Sicuramente un’attività avventurosa vissuta con intelligenza e nel rispetto delle regole non può che portare benessere psico-fisico e accrescere la nostra conoscenza. Qualunque sia la vostra predisposizione all’avventura, il Galles saprà offrirvi tante attrazioni fra cui scegliere! Eccone alcune selezionate per voi:

1. Campeggio in scogliera

Siete amanti del campeggio? La costa di Anglesey vi offre un’esperienza… al limite: trascorrere una notte in parete! Gaia Adventures a Llanberis ha infatti progettato un’ idea di soggiorno all'aperto davvero unica: dormire su una branda sospesa su una scogliera verticale!

2. Pontcysyllte Aqueduct

A Llangollen si trova l’acquedotto navigabile Pontcysyllte, il più lungo e alto di tutta la Gran Bretagna, inserito nella lista dei siti Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Pontcysyllte trasporta il canale Llangollen lungo la valle del fiume Dee: se decidete di navigarlo (ci sono delle piccole imbarcazioni turistiche) attenzione a non soffrire di vertigini. Vi troverete sospesi nel vuoto a quasi 40 metri da terra!

3. Canyoning

Fare canyoning (torrentismo) è un ottimo modo per conoscere fiumi e montagne del Galles. ‘Waterfall Country’, ovvero la terra delle cascate, è una zona all’interno del Parco Nazionale di Brecon Beacons perfetta per praticare questo sport: sarà un divertimento scendere fra gole strette e corsi d’acqua immersi in una natura spettacolare!

4. Sul fiume Wye

Sul bellissimo fiume Wye, 161km fra Glasbury e Chepstow, è possibile praticare sport d’acqua come kayak, canoa e sup (stand up paddle) che si possono noleggiare nel villaggio di Hay-on-Wye, dove il corso d’acqua si fa particolarmente calmo e adatto alla navigazione.

5. Surfability UK

Surfability è un bellissimo progetto che vuole rendere possibile e divertente il surf anche per le persone con disabilità. Lezioni speciali vengono tenute indoor nel parco acquatico di Swansea LC2 oppure all’aperto sulle bellissime spiagge di Gower. (www.surfabilityukcic.org)

Fonte e foto: Visit Wales