Un’idea ricca e sostanziosa per il pranzo (anche sulla scrivania!), la cena fra amiche “food addicted”, il pic-nic tanto atteso!

L’“insalatona” è una cosa seria: se si scelgono accuratamente gli ingredienti che la compongono – verdura e frutta fresca e di stagione, carne, pesce o formaggio, cereali o legumi, il giusto condimento – allora il risultato è garantito, non solo in termini di gusto, ma anche di giusto apporto calorico e senso di sazietà.

La cosa importante è non cadere nell’errore di credere che ‘tutto’ stia bene nell’insalata, è importante bilanciare i sapori e le consistenze come in qualsiasi altro piatto. Allo stesso tempo però non siate timidi e non limitatevi alle ‘solite’ verdure: unite alla vostra ricetta germogli, legumi, semi e non dimenticate carne, pesce o formaggio a seconda delle vostre preferenze.

L’insalata che vi consigliamo oggi è arricchita con carne di agnello gallese, fettine sottili tagliate a striscioline, fatte rosolare nel wok con un goccio di salsa di soia. Uniamo la quinoa, un mango maturo, semi vari ed erbe miste fresche: un trionfo di sapori e profumi!

Potete preparare questa insalata la sera prima e portarla, nella vostra lunch box, per il pranzo in ufficio. Non solo: farete un’ottima figura con le amiche che avete invitato a cena che non potranno desistere dal mangiarla (e fotografarla!) all’istante. Per i più fortunati, invece, sarà il pranzo del pic-nic, distesi su un prato verde o in riva a un lago. Da mangiarsi esclusivamente come un vero trend-setter: nei barattoli di vetro o in colorate coppettine!

Vedi la ricetta qui.