Quante volte vi siete cimentati ai fornelli per preparare una semplice bistecca? E quante volte il risultato è stato un piatto troppo secco e privo di sapore? La bontà delle vostre preparazioni non deriva solo dalla qualità dei prodotti, ma anche da come vengono preparati. Vediamo un po’, riassumendoli in pochi punti, quali sono i passi da seguire per cuocere la vostra best welsh beef steak.

- Scegliete voi il metodo di cottura (padella, alla griglia o barbecue) e munitevi di una beefsteak alta circa 2 cm;

- preriscaldate la padella, griglia o barbecue;

- spennellate la vostra bistecca con olio prima della cottura, oppure mettetene un po' anche nella padella calda. Condite con pepe nero;

- fate cuocere la vostra bistecca a fuoco vivo (i tempi variano a seconda di come vi piace), girate solo una volta con pinze e poi passate all’altro lato;

- non spingere la bistecca durante la cottura: potrebbe diventare secca!

- lasciate che la vostra bistecca possa riposare al caldo per un paio di minuti prima di servirla: questo migliorerà la sua succulenza e la sua tenerezza!

Mentre la bistecca è a riposo, perché non preparate una bella salsa per condirla? Provate a sciogliere 50 g di aglio ed erbe, mischiandoli a del formaggio filante. Poi aggiungete un goccio di latte e versate il tutto sopra la vostra bistecca.


Sarà deliziosa!